Valli del Dunajec e del Poprad

The NEW 10 days extended tour

La famosa pista ciclabile Dunajec segue di recente un percorso completamente nuovo. Come parte di un grande investimento, sono stati costruiti molti chilometri di piste e imponenti ponti ciclabili. I sentieri sono sicuri (anche per famiglie con bambini) e ben segnalati, molto pittoreschi, senza salite difficili. Una tappa obbligata per tutti i ciclisti, anche per chi ha già visitato questo percorso in passato.

La regione ai piedi degli Alti Tatra offre non solo una, ma molte opportunità per esplorarla in bicicletta. Nuove strade ciclabili circondano il bacino idrico di Czorsztyńskie, portando in Slovacchia e lungo la valle del Poprad fino a Krynica, la perla delle terme polacche. Pertanto, oltre al tradizionale viaggio di una settimana da/a Cracovia, offriamo anche un nuovo tour di 10 giorni, che consente di visitare queste attrazioni in tutta calma.

1° giorno (Domenica) Arrivo a Zakopane.
Zakopane, la più grande località montana polacca, ha sviluppato un carattere culturale molto particolare. La cultura popolare delle persone che vivono nei Tatra, i Gorali, è stata preservata nella loro musica, nei loro canti e nei loro costumi locali. E il caratteristico "stile Zakopane" dell'architettura in legno, sviluppatosi all'inizio del XX secolo, non si trova da nessun'altra parte in Europa. Questa città è facilmente raggiungibile in treno, autobus o auto. È anche possibile utilizzare comodamente il nostro trasporto collettivo da Cracovia.

2° giorno (lunedi) Zakopane - Nowy Targ - Zakopane  25-30 km in bicicletta
A Zakopane inizia la pista ciclabile "Velo Dunajec", che conduce a nord lungo la valle di Biały Dunajec fino alla città di Nowy Targ, il capoluogo del popolo montano dei Gorali. Da lì è possibile tornare a Zakopane in treno.

Un'altra possibilità è un treno di montagna fino a Gubałówka, poi a Ząb, il villaggio più alto della Polonia e di nuovo giù a Zakopane.

3° giorno (Martedi)  Zakopane -  Nowy Targ   50 km in bicicletta, prevalentemente in discesa
Torniamo in funivia sulla cima di Gubalowka e scendiamo pedalando attraverso il villaggio di Dzianisz fino a Chocholow, un museo a cielo aperto dell’architettura in legno. Ci fermiamo a pranzo alla locanda di paese. Da qui abbiamo a nostra disposizione la più innovativa delle infrastrutture, ovvero una pista ciclabile impeccabile, piana e panoramica, costruita sulla vecchia linea ferroviaria. Attraversiamo Ludzmierz (dove si trova un famoso santuario per i pellegrini della Vergine) e arriviamo a Nowy Targ, la città principale degli abitanti delle montagne, i Gorali.

4° giorno (Mercoledi) Nowy Targ - Niedzica   44 km in bicicletta
Oggi ci dirigiamo a sud seguendo il corso del Bialka, un terzo affluente di montagna del Dunajec, e ammiriamo la sua impressionante gola vicino a Nowa Biała. A Debno possiamo fermarci a visitare una delle chiese in legno più antiche della Polonia, costruita attorno al 1500. In questo momento ci troviamo a Spisz, una regione ricca di storia e di una straordinaria cultura folkloristica. Fino al 1918 questa zona era territorio ungherese e per molti secoli ha accolto diversi gruppi etnici: i gorali e i ruteni vivevano nei villaggi, i tedeschi nelle città e la nobiltà ungherese nei castelli. Seguendo la riva del bacino, raggiungiamo uno di questi castelli a Niedzica e passiamo la notte in un hotel vicino.

5° giorno (Giovedi) Gite nella regione dello Spisz30-60 km in bicicletta a seconda dell’opzione scelta
Oggi abbiamo l'opportunità di conoscere una nuovissima pista ciclabile intorno al bacino idrico e un percorso panoramico attraverso le colline dello Spisz. Un'altra opzione porta ad Oturna in Slovacchia, un antico villaggio con numerose case di legno colorate.

6° giorno (venerdi) Niedzica - Szczawnica   35-40 km in bicicletta
Questo è il giorno più interessante del tour. Seguiamo il fiume attraverso Sromowce, un paesino un tempo famoso per le oche che vi venivano allevate. Presto, verso mezzogiorno, attraversiamo la frontiera con la Slovacchia, diretti al villaggio di Cerveny Klastor (il Monastero Rosso), sopra cui si stagliano i tre picchi delle Trzy Korony (le Tre Corone), il punto più elevato della catena dei Pieniny. Più tardi imbocchiamo la Pieniny Way, una stretta cengia aperta solamente ai viandanti e ai ciclisti, scavata nelle impressionanti scogliere calcaree che percorrono tutta la lunghezza della gola del Dunajec. Un’altra gola molto bella è quella del Lesnicky Potok, un ruscello che si getta nel Dunajec dalla Slovacchia, attraversando il placido villaggio di Lesnica. Volendo, potete lasciare le biciclette qui, tornare a Cerveny Klastor in minibus e scendere di nuovo facendo rafting. La cittadina termale di Szczawnica vi sorprenderà piacevolmente con i suoi chalet in stile svizzero. Nel pomeriggio pedaliamo per la valle del Grajcarek ed esploriamo i sentieri dei giardini termali.

7° giorno (Il sabato) Szczawnica - Rytro/Piwniczna   55 km in bicicletta
La tappa di oggi ci porta nella cosiddetta Gola verde del Dunajec, dove il fiume scorre attraverso due catene dei Monti Beschidi. Qui non ci sono imponenti scogliere calcaree, ma i faggeti che si arrampicano lungo i declivi sono uno spettacolo per gli occhi. Presto lasciamo la strada principale e attraversiamo il fiume su un ponte sospeso, verso la riva destra, facendoci strada per i sentieri tra le fattorie del villaggio di Tylmanova, che ci regala scorci di vecchi fienili, granai e pollai. Ci fermiamo per pranzo in una pensione a Lacko, famosa per il suo forte “slivovitz”, un brandy di prugne. Una volta ripartiti, possiamo sostare vicino ai frutteti alle pendici della valle. A Golkowice ci inoltriamo nella Valle del Poprad, un affluente del Dunajec.

Soggiorno di due notti nella località termale di Piwniczna

8° giorno (Domenica) Poprad Valley   40-50 km in bicicletta
Il fiume Poprad è unico: scorre dalle pendici meridionali dei Tatra e attraversa i Carpazi a nord, creando curve pittoresche in una profonda valle. Il treno ci porterà a Krynica, la più famosa località termale polacca con un grande parco termale e magnifiche ville. Da lì si torna indietro lungo il Poprad fino all'hotel, alternando la sponda polacca e quella slovacca del fiume.

9° giorno (Lunedi) Rytro/Piwniczna - Nowy Sącz   15-25 km  in bicicletta
Dopo colazione facciamo un giro in bicicletta per la valle del Poprad. Passiamo la tarda mattinata a esplorare Stary Sacz, una delle più belle cittadine storiche nel sud della Polonia. Pedaliamo attraverso il dedalo di stradine, assaporando l’atmosfera dei tempi che furono. Quindi un nuovo ponte e una comoda pista ciclabile ci portano a Nowy Sacz, un’altra cittadina storica, con una grande piazza del mercato e case in stile art déco. Un’area pedonale con diversi ristoranti è il luogo perfetto per fermarci a pranzo. Nel pomeriggio è possibile visitare un interessante museo a cielo aperto. Ultima notte a Nowy Sącz.

10° giorno (Martedi) Partenza da Nowy Sącz

È possibile tornare facilmente a Cracovia o Zakopane con i mezzi pubblici. Su richiesta possiamo organizzare un trasferimento privato.

Guarda la nostra ampia galleria di foto dell'estate 2019 !...>

Date dei tour nel 2022:

DRX-0   01.05 - 10.05                                                                                                                            DRX-1   08.05 - 17.05                                                                                                                           DRX-2   15.05 - 24.05                                                                                                                          DRX-3   22.05 - 31.05                                                                                                                            DRX-4   29.05 - 07.06                                                                                                                               DRX-5   05.06 - 14.06                                                                                                                             DRX-6   12.06 - 21.06                                                                                                                            DRX-7   19.06 - 29.06                                                                                                                               DRX-8   26.06 - 05.07                                                                                                                            DRX-9   03.07 - 12.07                                                                                                                                DRX-10  10.07 - 19.07                                                                                                                                DRX-11  17.07 - 26.07                                                                                                                           DRX-12  24.07 - 02.08                                                                                                                           DRX-13  31.07 - 09.08                                                                                                                             DRX-14  07.08 - 16.08                                                                                                                           DRX-15  14.08 - 23.08                                                                                                                         DRX-16  21.08 - 30.08                                                                                                                            DRX-17  28.08 - 06.09                                                                                                                            DRX-18  04.09 - 13.09                                                                                                                          DRX-19  11.09 - 20.09                                                                                                                         DRX-20  18.09 - 27.09                                                                                                                          DRX-21  25.09 - 04.10                                                                                                                              DRX-22  02.10 - 11.10

Tour autoguidati
mezza pensione:

Tour autoguidati
solo colazione
:

Categoria B: 
6-7 x Hotels*** 
2-3 x good Hotels**
Una persona in stanza doppia condivisa  EUR 710
Una persona in stanza singola EUR 850
Una persona in stanza doppia condivisa EUR 620
Una persona in stanza singola EUR  760
Categoria A:
5-6 x Hotels****
3-4 x Hotels***
Una persona in stanza doppia condivisa EUR 940
Una persona in stanza singola EUR 1220
Una persona in stanza doppia condivisa EUR  810
Una persona in stanza singola EUR 1090

Il prezzo base include: 

  • Transporto Cracovia - Zab e Nowy Sacz - Cracovia
  • 9 notti in una stanza con doccia e toilette
  • 9 x giorni in mezza pensione (colazione e cena), (o solo 9 x colazione
  • Trasporto bagagli da un hotel all' altro
  • Accompagnatore anglofono (per il tour guidato) o mappa in scala 1:75.000 con percorso segnato (per il tour autoguidato)

Non sono inclusi nel prezzo: il viaggio a Cracovia, biglietti di ingresso, pagamenti extra (ad esempio altri pasti, bibite e mance).

Notti extra in B&B a Cracovia:

Hotel*** central location (Cat B):
Una persona in stanza doppia condivisa  EUR 44
Una persona in stanza singola EUR 69
Hotel**** central location (Cat A):
Una persona in stanza doppia condivisa  EUR 85
Una persona in stanza singola EUR 135

Noleggio bicicilettaEUR 60
Noleggio e-bikeEUR 130

Modulo per la prenotazione

    *Prices are calculated in EUR but other currencies are accepted as well. You can download a full list of USD-prices and GBP-prices. We also accept credit card payments (Visa or Mastercard).